I nostri corsi...


Tutti i nostri corsi...

Pittura ad olio, acrilico ed acquerello, disegno base e fumetto, illustrazione, mosaico, decorazione del legno e della ceramica, decoupage, stencil, Biedermeier, Swarovski, taglio e cucito, maglia, uncinetto, ricamo. Tutti i corsi sono disponibili tutto l'anno, per principianti ed anche avanzati.

TANTE GIORNATE ED ORARI DISPONIBILI!!! Tutte le info nella sezione "CORSI".


Corsi per la scuola "Progetto Aula Creativa"

Studio d'Arte Astrid Nova, dal 2004 porta il progetto "Aula Creativa", nelle scuole del Trentino; una gamma di laboratori artistici tra cui gli insegnanti possono scegliere in base ai gusti ed all'età dei bambini. 

Tra i corsi preferiti spiccano: tecniche pittoriche, disegno, illustrazione, fumetto, decoupage, mosaico, ceramica.

OpenStudio Arte Primavera | Estate

Si amplia ulteriormente per la primavera/estate 2019, l'appuntamento nato dal co-working tra Area Arte La Musa e Studio d'Arte Astrid Nova, dedicato alla presentazione delle attività, con tanti laboratori gratuiti, corsi tematici, workshop intensivi, ed incontri con gli artisti.   Tenti i corsi disponibili per adulti e ragazzi: matita e carboncino, pittura ad olio, acrilico ed acquerello, disegno, fumetto ed illustrazione, ceramica, mosaico e doratura, taglio e cucito, maglia, uncinetto, punto croce, macramè, chiacchierino,e molti altri ancora. 

Contemporary Art Festival 2019

 

 

 

Coming soon !!!


MARIA GIOVANNA SPERANZA

“BIG & MARVELLOUS”

DAL 1 AL 15 LUGLIO 2019

Palazzo della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol

L'esposizione personale di Maria Giovanna Speranza, intitolata “Big & Marvellous” che si terrà dal 1 al 15 luglio 2019, al Palazzo della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol a Trento, nell'ambito di “Arte a Palazzo”, presenterà al pubblico quattordici opere, che vanno a sviscerare la bellezza e maestosità del paesaggio e del ritratto, due tematiche che ogni giorno ci circondano ma al contempo ci sfuggono perchè assorti dai ritmi del quotidiano. L'artista indaga l'interiorità umana, sogni, desideri, ricordi e sentimenti, utilizzando il medium pittorico come tramite per legare questi, a luoghi che spesso si presentano sulle sue splendide tele, come furono in passato.

Maria Giovanna Speranza, in ”Big & Marvellous” espone una selezione della sua recente produzione di dipinti di grande formato tramite i quali esplora le molteplicità interpretative dei paesaggi locali d' altri tempi, mettendoli in relazione con i particolari ritratti, tra i quali anche alcuni omaggi a grandi Maestri del passato, mediante il suo personale abile tocco pittorico.

I suoi dipinti affollati di antichi edifici, bucoliche vedute e volti interessanti, sono mossi da un continuo dinamismo, in una memoria vitale e pulsante che trova la sua massima espressione in materiche pennellate guidate dalla grande esperienza acquisita negli anni.

Tra le recenti esposizioni dell'artista; “Drinks On Me” a Santa Barbara in California, "The sensuality of diatoms" al Muse Museo delle scienze di Trento, “TecNonArt” a Cà De Gentili a Sanzeno, "Le avventure dello sguardo" a Museo Maso Spilzi di Folgaria e “La Voce del Corpo” a Milano.

L'artista dal 2012 fa parte di ADAC-MART, Archivio degli Artisti Contemporanei del Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto.


DRINKS ON ME”

The Press Room | Santa Barbara | California

 

Gli splendidi ritratti storici di Maria Giovanna Speranza e le bimbe pop di Viviana Puecher “volano” in California per l'esposizione “Drinks On Me”

 

Si inaugurerà il 6 giugno l'esposizione collettiva “Drinks on me” a Santa Barbara in California, evento curato da Andi Garcia, che si terrà nella prestigiosa sede di “The Press Room”, e per il quale verranno esposte alcune opere pittoriche di Maria Giovanna Speranza e Viviana Puecher, artiste perginesi e direttrici di Studio d'Arte Astrid Nova e di Area Arte La Musa.

I lavori selezionati fanno parte della produzione più recente di piccolo formato delle due artiste, e nello specifico della serie “7 realational ways”, una serie di bambine pop che si relazionano a piccoli cuccioli di procione, colibrì e coniglietti, per Viviana Puecher; della serie “Madamoiselle Paris”, piccoli scorci e dettagli della Parigi degli anni '30 prevalentemente dedicati al Mulin Rouge, realizzati ad olio, per Maria Giovanna Speranza.

Drinks On Me, esposizione annuale di punta di The Press Room con sede a Ortega Street a Santa Barbara, è una mostra collettiva, che presenterà opere di artisti locali ed internazionali, nella forma del Coaster Art Show, tipica della scena artistica californiana.


OPENSTUDIO 15th ANNIVERSARY

Quindicesimo anniversario di attività dello Studio d'Arte Astrid Nova

Nell'importante occasione del quindicesimo anniversario dello Studio d'Arte Astrid Nova, si terrà nella stupenda sede in centro storico, il 20 dicembre 2018, un'intera giornata di laboratori, workshop e due personali, di Speranza Maria Giovanna e Viviana Puecher, affermate artiste ma anche direttrici delle due organizzazioni, ed insegnanti.

L' evento, promosso e co-prodotto da Area Arte La Musa & Studio d'Arte Astrid Nova, si presenta non solo come intervento di fruibilità visiva da parte del visitatore, ma anche coinvolgendolo in prima persona rendendolo partecipe dei processi artistici e creativi dell'arte contemporanea, alla scoperta di nuovi metodi di consumo e produzione di cultura, mediante due esposizioni personali di Maria Giovanna Speranza e Viviana Puecher, che hanno recentemente esposto anche a Los Angeles ed in Nevada, e due sessioni laboratoriali dedicate alle tecniche pittoriche.

La personale di Viviana Puecher, intitolata “Heroes”, presenterà 11 lavori dedicati al rapporto tra l'umano, l'animale, e la Terra, cercando di portare in evidenza la meraviglia che scaturisce quando il rapporto tra questi tre elementi trova un equilibrio ed una vicendevole protezione.

L'esposizione personale di Maria Giovanna Speranza, intitolata “Exquisite Espace”, presenterà al pubblico 12 opere, che vanno a sviscerare la bellezza e maestosità del paesaggio, che spesso ci circonda ma al contempo ci sfugge perchè assorti dal quotidiano. L'artista indaga l'interiorità umana, sogni, desideri, ricordi e sentimenti, utilizzando il medium pittorico come tramite per legare questi, a luoghi che spesso si presentano sulle sue splendide tele, come furono in passato. Le due esposizioni termineranno il 19 gennaio 2019.

La giornata prevederà anche due sessioni del workshop “Dall'immagine al pittorico | processo creativo e realizzazione del dipinto”laboratorio artistico tematico tenuto da Viviana e Giovanna, che andranno questa volta ad approfondire il percorso di ideazione, impostazione e realizzazione del dipinto, con particolare attenzione al processo creativo.